Pasta broccoli, pomodorini e pesce spada, ricetta facilissima

Ricette lazzarone: pasta pesce spada, pomodorini e broccoli

Ecco una pasta veloce per inaugurare il week-end con gusto. Io ho utilizzato il pesce spada ma se ti avanza del tonno… fai pure. Se non ami i broccoli, consiglio la sostituzione con zucchine tagliate a a cubetti. Il risultato, in entrambi i casi, è ottimo! E come nello spirito delle ricette lazzarone, si prepara in un soffio!

pasta broccoli

Ingredienti per quattro persone

400 gr di linguine (la mia regola è: se è un piatto unico 100 gr a testa; se servite altro, 70 gr a testa bastano)

140 gr di pesce spada (tipo una fetta e mezza che vi avanza…)

200 gr di broccoli

aglio (facoltativo)

una decina di pomodorini

olio evo

sale

peperoncino (facoltativo)

Procedimento 

Taglia i pomodorini in quarti. Taglia il pesce spada a cubetti di circa mezzo cm e i broccoli in pezzetti piccoli, non devono sembrare dei tronchi. I broccoli li butti nell’acqua della pasta e li lascerai bollire con la pasta, nella stessa padella. Vanno poi scolati quando scoli la pasta, una volta cotta.

In un wok (o una padella larga), fai scaldare un filo d’olio. Butta l’aglio intero e poi il pesce spada a cubetti. Fate saltare per un paio di minuti, se stai usando del pesce spada avanzato, oppure per cinque minuti se utilizzi del pesce fresco. Trascorso il tempo, spegni e aggiungi i pomodorini (la padella è caldissima, i pomodorini hanno veramente bisogno di pochi istanti per cuocersi! Odio quei pomodorini stracotti che hanno perso “forma e sostanza”!). Togli l’aglio dalla padella.

In un’altra padella, fate bollire l’acqua salata. Al bollore, metti le linguine e i broccoli. Fai cuocere e poi scola.

Versa la pasta cotta nel wok con il sugo. Fai saltare. Se  la pasta ti sembra troppo asciutta, aggiungi un filo d’olio. Al termine, facoltativo, si può mettere il peperoncino.

Buon appetito!

Isabella

 

 

3 Comments

Rispondi