Come indossare una camicia lunga

Come indossare una camicia lunga

Le camice lunghe sono un classico dell’estate e si prestano a diversi indossi. Vediamo di capire quali nel mio nuovo post sul blog.

In questo post, scriverò della classica camicia estiva, in lino o cotone. Può essere in tinta unita, con le righe, con piccole fantasie come pois o fiori, sceglila pure della fantasia che più ami.

Come indossare una camicia lunga: le cose da considerare

Innanzitutto, considera la lunghezza: per permettere diversi indossi, io la sceglierei a mezza coscia, in modo che copra il fondoschiena e sia adatta per essere indossata anche come mini-abito durante le vacanze o ad essere inserita nei pantaloni se il tuo look lo prevede, senza “ingoffare” troppo. Quelle più lunghe, tipo alle caviglie, sono bellissime ma non sono più definibili semplicemente camice lunghe ma abiti chemisier.

La seconda considerazione da fare riguarda il tessuto: è caldo ed è estate, quindi meglio scegliere tessuti traspiranti che garantiranno un maggior confort alla tua pelle e ti faranno sentire a tuo agio con te stessa. Le fibre migliori sono cotone, lino, seta e viscosa.

La terza considerazione riguarda l’abbinamento con altri capi: stai attenta ai volumi. Queste camice sono in genere già voluminose, non hanno le pinces a segnare seno e vita, l’abbinamento con capi altrettanto voluminosi, vedi pantapalazzo, gonne lunghe e ampie, gonne ad A longuette, cropped pants, deve essere attentamente ponderato: lo stile “over” sta bene a pochissime persone e il tuo intento non è sicuramente quello di trasformarti in un rettangolo vagante. No a queste camice abbinate con capi voluminosi se sei la classica donna pera (poco seno e fianchi larghi) o la donna clessidra. Se invece hai un fisico a “mela”, con rotondità soprattutto in zona pancia, questo look potrebbe aiutarti a nascondere eventuali rotolini, donandoti anche un allure orientale ma dosalo sempre senza esagerare.

Quindi, con cosa abbinare la nostra camicia lunga:

  • leggins
  • jeans skinny
  • pantaloni capri
  • pantaloni a sigaretta
  • pencil skirt

In tutti questi casi, la tua camicia può essere anche abbinata a una cintura o ad un obi, se vuoi mettere in risalto il punto vita.

Per l’ufficio, se nella versione bianca, può essere perfetto abbinata ad un gilet nero: avrai un look maschile ma raffinato!

Consiglio da modaiole per abbinare una camicia lunga.

Le più trendy la portano con la parte davanti inserita nei pantaloni, in modo morbido: in questo modo si vedono i dettagli come la fibbia di una bella cintura.

Trasforma la tua camicia lunga con gli accessori

Data la lunghezza, la puoi indossare anche come copricostume o come miniabito per un’uscita nel tempo libero: basterà abbinarci sandali, una cintura in cuoio e una borsa in paglia e sarai perfetta per uscire al mare.

Se gli abbini gioielli etnici, come un maxi bracciale o una collana lunga con le nappine, la tua camicia bianca cambierà sicuramente”espressione”. Con accessori nude, gli darai un tocco più sofisticato.

Un nastro nero o colorato annodato al collo basterà per trasformarla in una camicia con fiocco, dandogli un tocco raffinato e molto femminile.

In chiusura, la mia bacheca di Pinterest con alcune idee per indossarla

One Comment

Rispondi