Come vestirsi bene e valorizzarsi: che capi scegliere se hai il fisico a rettangolo

Hai un fisico asciutto e con poche curve? Hai il punto vita poco segnato? Allora sei probabilmente un’esponente del tipo “donna rettangolo”, caratterizzata da un corpo nella maggior parte dei casi tonico e a tratti androgino. Come valorizzare questo tipo di corporatura, rendendola più femminile? Scopriamolo insieme nel mio post!

La regola per chi ha il fisico a “rettangolo” è quella di rendere più evidente il punto vita e aggiungere un po più di volume nella parte superiore del corpo, creando così una silhouette più femminile.

I CAPI PERFETTI PER CHI HA UN FISICO CARATTERIZZATO DA POCHE CURVE

Pantaloni e gonne

Potrai indossare tutti quei pantaloni e gonne caratterizzati da punto vita ben segnato e volume nella parte inferiore. Sul tuo fisico magro, puoi anche permetterti tranquillamente gonne con le rouches.

  • jeans e pantaloni leggermente a zampa (o flared, come dicono quelli che parlano bene);
  • pantaloni palazzo;
  • gonna ad A longuette;
  • gonne con rouches;

Top maglie e camicette

Anche in questo caso, avendo un busto tonico ed esile e avendo come scopo quello di aumentarne visivamente le dimensioni, via libera a maniche a sbuffo, rouches etc. Quindi:

  • maglie/camicette con maniche a sbuffo;
  • maglie/camicette con maniche a campana o leggermente svasate sul fondo;
  • maglie/camicette con plissettature e rouches;
  • maglie con colli grandi e scenografici;
  • la maglia a barchetta, molto minimale ma femminile, aggiunge molta grazia a questa silhoutte e la forma orizzontale del collo contribuisce a dilatare visivamente la dimensione del busto;
  • maglie kimono o a incrocio, che segnano bene la vita;
  • maglie o maglioni a scatola da indossare sotto con una gonna o dei pantaloni dalla linea ben definita;
  • maglie/bluse modello peplo – cioè con balza finale – abbinate a jeans/pantaloni skinny: segnano la vita e danno volume ai fianchi.

Capispalla

  • le giacche devono essere sagomate sul punto vita, in modo da metterlo in evidenza, perfette quelle con bottone centrale;
  • trench longuette con cintura;
  • cappotti con cintura o ben sagomati in vita, preferibilmente svasati;
  • kimono o spolverini lunghi, in tessuto fluttuante, da indossare aperti con sotto una tshirt e un jeans skinny: aggiungono volume al corpo.

L’abito perfetto

  • è in tessuto fluttuante, che accarezza il corpo ed è già femminile per definizione. Ha la vita ad impero o comunque segnata. Le maniche possono essere a campana. Si a rouches e colli ampi. La forma della gonna è preferibilmente svasata o leggermente a campana nella parte inferiore.
  • abiti chemisier svasati con vita segnata da cintura;
  • jumpsuit con vita segnata da cintura;

Accessori, fantasie e uso dei colori 

  • perfette per definire il tuo punto vita le cinture ampie – da portare in vita, appunto, e gli obi;
  • perfette le collane lunghe fino sotto al seno e con grandi pendagli:
  • si anche alle fantasie grandi che spezzano i volumi androgini del tuo corpo;
  • gioca anche con il color block tra sopra e sotto in modo da evidenziare ancora di più la vita;

Capi da evitare

  • capi informi;
  • capi destrutturati;
  • capi troppo maschili;
  • capi che non definiscano il punto vita.

Da considerare attentamente

  • jeans/pantaloni skinny solo se abbinati a capi più voluminosi sopra es maglie peplo, minikimono con cintura in vita.

Per riassumere

Type of female figures.
Type of female figures. Hourglass, triangle, inverted triangle, round, rectangle. Set. Vector illustration Cartoon characters Isolated Shapes

In chiusura ecco la mia bacheca di Pinterest

One Comment

Rispondi