Non sai come abbinare le righe? Prova con i fiori

Certe volte capita di aver voglia di indossare la “solita” maglia a righe con qualcosa di diverso dai jeans o da pantaloni/gonna in tinta unita. Se hai voglia di osare un po’, prova ad abbinargli qualcosa a fiori, non passerai di certo inosservata.

DSC_1121-11

I vestiti a righe sono un must have dell’estate: danno subito quel tocco da “vestivamo alla marinara” che fa subito mare. Se l’abbinamento con i pantaloni capri o con i jeans ti sembra troppo scontato, dovresti provare ad abbinarlo con tessuti a fiori. L’effetto è molto glamour e vitaminico.

Che tipo di righe e che tipo di fiori

Naturalmente dobbiamo scegliere le fantasie più adatte a valorizzare il nostro fisico.

  • le righe orizzontali allargano, quindi se hai poco seno, scegli di mettere le righe sopra per avere un effetto “allargante” del busto. Vietate se invece hai un seno prosperoso perché lo metteranno in evidenza ancora di più;
  • le fantasie grandi allargano: stesso discorso del punto sopra. Se hai poco seno o metti le fantasie grandi  (grandi righe o grandi fiori) sopra; Se hai fianchi stretti, aumenta otticamente le loro dimensioni con le fantasie grandi;
  • se hai un po’di pancia: scegli fantasie a fiori piccoli per la parte superiore e maglie non eccessivamente aderenti, meglio scegliere le forme a scatola, che evidenzierebbero maggiormente l’inestetismo;
  • le righe verticali e sottili snelliscono: se hai i fianchi larghi, scegli quindi una riga verticale per i pantaloni. Se scegli di indossare la gonna, scegline una ad “A” o a ruota: in questo caso, dato che questa forma mimetizza bene anche silhouette pronunciate di cosce e fianchi, vanno bene anche righe orizzontali ;-).

Il mio outfit con righe e fiori

In questo caso non ho abbinato niente ma ho semplicemente scelto una fantasia che avesse già entrambi gli elementi presenti.

E’ una tuta presa su Zaful a 26 euro circa di cui mi sono innamorata – la scrivo un po’troppo spesso questa frase, vero 😉 – ma che mi ha stupita ancora di più quando l’ho ricevuta.

DSC_1081-6.jpg

Mi piace tantissimo il taglio dei pantaloni, la presenza di una pence davanti che li rende quasi di foggia giapponese e il fatto che hanno uno spacco laterale. Quando cammino, l’effetto fluttuante della stoffa è meraviglioso.

Chiaramente non la indosserò mai senza qualcosa sotto, anche se in questi scatti l’ho “eccezionalmente” provata a schiena nuda: sono freddolosa! Quindi, a meno che non sia il 15 di agosto, ci abbinerò sempre o una canotta dalle spalle larghe oppure una tshirt-a maniche corte.

DSC_1109-10.jpg

Per un’uscita domenicale, ho abbinato alla mia tuta scarpe e orecchini rossi.

L’outfit era comodissimo e mi ha fatto sentire speciale e femminile!

Qui sotto la mia bacheca di Pinterest

Che ne dici, ti piace questo abbinamento per l’estate?

 

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.