Come abbinare i colori: prova viola e arancione

L’estate è ormai iniziata e certe volte si ha la necessità di abbinare i colori in modo differente dal solito, dando un po’di pepe all’outfit! Se vuoi osare, prova arancione e viola, non passerai di certo inosservata.

30062018-DSC_0292

Come sai, sono una grande appassionata del colore nero: per l’estate, mi concedo di abbandonare questo colore che per me è tipo la “coperta di Linus”.

Non vado però lontana e, fedele alla mia palette cromatica scura, scelgo un abito viola. E’ uno dei miei ultimi acquisti di seconda mano, un wrap dress della mia amata Diane Von Furstemberg, che ho pagato 13 euro su Ebay.

30062018-DSC_0302

Tuttavia, con questa esplosione di colore e calore che sembra aver conquistato anche il Nord Italia, sento il bisogno di dare un po’ di vivacità all’abbigliamento.

Come abbinare i colori: perché questo accostamento viola-arancione funziona

Sia viola che arancione sono entrambi colori secondari – nascono cioè dalla mescola dei colori primari – e sono colori “parenti”, dato che in entrambi è presente il rosso.

Viola= blu + rosso

Arancione= rosso + giallo

L’abbinamento funziona nel modo corretto se entrambi i colori hanno la stessa “purezza”: non hanno cioè inserti di grigio al loro interno che renderebbe i colori polverosi.

Se fossero entrambi polverosi, andrebbero bene chiaramente insieme ma personalmente non vado pazza dell’abbinamento “1 colore saturo + 1 polveroso”.

Nel caso del mio vestito, come vedi, il viola e l’arancione sono molto saturi e molto luminosi e insieme danno un bello choc cromatico.

Come abbinare i colori: viola e arancione, prova in piccole dosi

Se anche tu, non sei tanto amica dei colori accesi, prova ad utilizzare il colore più acceso per gli accessori e quello più scuro per l’abbigliamento. In tal modo non abbandonerai totalmente la tua zona di confort e ti sentirai sicura di te stessa. Come vedrai più sotto, io ho scelto l’arancione per i gioeielli e la borsa.

Come abbinare i colori: utilizzali per valorizzarti

Come già detto più volte, utilizza i colori scuri per le zone che vuoi far apparire di minori dimensioni.

Inoltre, controlla bene l’effetto dei colori vicino al viso, quando sei struccata e con una maglietta bianca, alla luce naturale.

Accosta un colore per volta: come fa apparire la tua carnagione? Spenta? E gli occhi? Ingialliti? Oppure ti dona una bella cera?

Se chiaramente il responso è negativo, evita di utilizzare quel colore vicino al viso e relegalo invece alla zona inferiore.

Come abbinare i colori: il mio outfit in viola e arancione

Come ti dicevo, ho abbinato il mio abito viola di DVF con delle scarpe di Dolce&Gabbana, prese ad un outlet ad un prezzo irrisorio anni fa, erano viola e non le voleva nessuno – con una cartella in pelle di Krizia – sempre derivante da uno shopping all’Outlet di Franciacorta, vicino a casa mia, pagata 20 euro perché lievemente fallata – color arancione.

30062018-DSC_0299

Per accentuare ancora di più l’arancione, ho aggiunto una fusciacca in seta sempre di questo colore. E’ in realtà un foulard che ho piegato e a cui ho fatto un fiocco.

Arancione anche per gli accessori: il mio bracciale di Satellite Paris Italia

senza titolo (1 di 1)

L’arancione l’ho scelto anche per gli accessori ed in particolare per questo splendido bracciale di Satellite Paris Italia, che ha dato un tocco di colore e carattere al mio vestito dal taglio molto classico.

Questo brand di gioielli viene disegnato a Parigi e realizzato a mano da esperti artigiani e sono felicissima di aver potuto provare le loro creazioni.

Ogni pezzo è curatissimo, tanto che quando ho ricevuto questo bracciale sono veramente rimasta senza fiato dalla bellezza e preziosità!

Il mio, che appartiene alla collezione Alizia, è realizzato con cristalli Swarovsky, piume ed alcantara, i dettagli sono in metallo bagnato in oro 24 carati! Lo adoro già!

Ti è piaciuto il mio articolo? Allora, Iscriviti alla mia newsletter!

Che ne dici? Tu ti butti con i colori d’estate o non rinunci al nero?