Vuoi sembrare più magra? Metti in mostra i tuoi “skinny bits”

Ecco un trucco facile facile per sembrare immediatamente più magra. 

Premetto che per me la magrezza non è affatto un valore: personalmente, mi piaccio di più ora che sono una 42/44 che quanto ero una 38 e sembravo uno scheletrino. Tuttavia molte ragazze arrivano sul mio blog cercando “come sembrare più magra” e, anche io, ammetto certe volte di aver bisogno di vedermi “sgonfia” e longilinea allo specchio. Questo metodo facilissimo permette di ingannare otticamente lo sguardo, facendoci apparire più snelle.

Skinny bits: cosa sono

Gli “skinny bits” sono le parti più esili del nostro corpo e più sottili, indipendentemente dal nostro peso e sono in genere zone dove c’è un osso più o meno sporgente (non sempre). Sono:i polsi

il collo;

la parte immediatamente sotto il ginocchio;

le caviglie;

i lobi delle orecchie;

la mascella.

Mostrare queste parti del corpo, piuttosto che nasconderle, ti aiuterà ad apparire più slanciata ed elegante.

Pensa per esempio all’effetto snellente di un paio di pantaloni a sigaretta, con le ossa delle caviglie che si intravedono, rispetto ad un paio di pantaloni a tubo. O come appari otticamente più magra se utilizzi un blazer con i risvolti che lasciano vedere i polsi.

O, ancora, l’effetto di una capigliatura raccolta rispetto ad una sciolta.

Chiaramente devi mettere in mostra parti del corpo che siano in proporzione più sottili, indipendentemente dal peso, abbiamo infatti tutti gli stessi skinny bits. Tuttavia, se hai le caviglie molto grosse, scegli di mettere in mostra un altro skinny bits rispetto alle caviglie ;-).

Skinny bits: che abiti utilizzare?

Potrai indossare tutti quegli abiti che lascino “nudi” i nostri skinny bits. Per esempio gli scolli a madonna o gli scolli a V, le maniche a tre quarti, i pantaloni a sigaretta.

Il mio consiglio è di avere sempre almeno DUE skinny bits in mostra: es caviglie e polsi, caviglie e lobi delle orecchie etc.

Conoscevi questo trucchetto? Lo utilizzerai?