Primavera: 7 modi per tornare in forma

La primavera è alle porte. Dopo i torpori dell’inverno devo tornare in forma, avendo accumulato qualche centimetro sui fianchi. Qui vi spiego il mio modo soft per riprendere la forma fisica.

La primavera è ormai nell’aria. Il mio corpo sente bisogno di rinascere e di abbandonare gli strati dell’inverno, non solo quelli dei vestiti, ma anche quei centimetri in più che ho accumulato sui fianchi.

Non ho voglia di fare diete particolarmente dure. La vita è già sufficientemente difficile, se poi devo anche stare a dieta… comunque se ce ne fosse necessità, mi rivolgerei a uno specialista ed eviterei il fai da te.

Il mio metodo per tornare in forma prevede:

  • camminate di almeno un’oretta nel fine settimana. Dovendo correre dietro a Ginevra, che è vivacissima, ti assicuro che le calorie si bruciano
  • pilates almeno 3 giorni alla settimana. Il mio obiettivo è quello di arrivare a 5 giorni alla settimana. Non è semplicissimo trovare il tempo ma ce la voglio fare. Voglio anche aggiungere degli esercizi con il trampolino elastico.
  • bere almeno due litri di acqua al giorno. Tutte i giorni porto al lavoro una bottiglia nuova dell’acqua e vedo di berla tutta durante il giorno.
  • Fare almeno 5 spuntini con frutta e verdura tutti i giorni. Sostituisco cracker e merendine varie con frutta o cruditè.
  • eliminare aperitivi e alcolici. Io sono la reginetta dell’aperitivo. Questa è la cosa più difficile. Devo limitare aperitivi e, soprattutto, gli stuzzichini correlati, che adoro: tartine, affettati, patatine etcetc.
  • una volta alla settimana, fare un automassaggio. Nel corso degli anni ho accumulato ogni tipo di aggeggio per l’automassaggio. In questa stagione, li tiro sempre fuori dalla polvere e li metto a lavorare, soprattutto nelle zone dove ho bisogno di dimagrire… i fianchi!
  • Fanghi. Per drenare i liquidi, seguo un programma di fanghi. Uso quelli dell’Estetista Cinica, che in 15 minuti si fanno e danno ottimi risultati.

Il mio outfit per le uscite domenicali

Per le mie passeggiate domenicali non rinuncio ad essere carina. Gli outfit sportivi hanno fatto grandi passi dal passato.

Per una passeggiata con Givevra, ho scelto questa tuta rosa che ho ricevuto dal sito Femme Luxe, un e-commerce specializzato in mini-dress molto carini e a buon prezzo. Il costo è di circa 22 euro.

E’ composta da due pezzi: un crop top, cioè un pezzo sopra corto, e un paio di pantaloni. Io ho aggiunto una maglia bianca sotto perché fa ancora freddo ma con l’arrivo della bella stagione, sarà perfetta da indossare anche senza maglia.

La maglia ha anche il cappuccio, perfetto per difendere la testa dalla pioggerellina tipica di questo periodo.

La stessa tuta può essere indossata anche in contesti differenti: per un outfit sporty chic, basta aggiungere delle scarpe decolleté e una blazer nero strutturato. Sarà perfetto anche in occasioni più eleganti ma ugualmente informali.

Che dici? Ti piace questa tuta? Tu cosa fai per tornare in forma?